fbpx
FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

wedding@robertatorresan.com
Whatsapp +393938646988

Skip to Content

Category Archives: abiti da sposa

Due abiti per una sposa

Due abiti per una sposa.

Pare che la tendenza più alla moda per la sposa non è se scegliere un abito senza spalline o con le maniche, ma scegliere tutti e due gli abiti! Sempre più spose stanno comprando due abiti da sposa per il grande giorno. Ma è una scelta studiata  o un caso di indecisione ?

 

In realtà spesso le spose non sono in grado di scegliere un look specifico per il giorno del matrimonio, mentre selezionando due abiti possono creare due situazioni completamente diverse! Una sposa può amare l’idea di una ampio abito romantico per la cerimonia , in modo che si possa sentire come una principessa . Poi però può scegliere di cambiarsi entrando in un abito corto e molto più sexy per il ricevimento.

 

Naturalmente , ci possono anche essere ragioni pratiche. Per alcune spose, l’abito usato per entrare in chiesa potrebbe diventare ingombrante e pesante da indossare poi durante tutto il resto della giornata.

 

Certo, due abiti potrebbero incidere molto sul budget, quindi chiarite subito le vostre intenzioni ai consulenti dell’atelier in modo che possano orientare le vostre scelte verso due abiti che soddisfino i vostri gusti e i vostri obiettivi di spesa.

 

Cambiare l’abito da sposa può sembrare una nuova tendenza, ma in realtà ha una lunga storia . Già nel 1930 molte spose cambiavano abito al termine del ricevimento, per fare una uscita in grande stile verso la loro luna di miele.

 

Molti designer oggi stanno creando degli abiti da “Taglio della Torta”.  Sono abiti divertenti e frizzanti, destinati ad essere indossati verso la fine del ricevimento quando si taglia la torta, per poi ballare fino a tarda notte. Questi abiti sono spesso molto meno costosi di un vero e proprio secondo abito da sposa, e si prestano molto bene ad essere indossati di nuovo!

 

Usate il momento dell’attesa per il taglio della torta per passare da un abito all’altro. Si suppone infatti che avrete già avuto un po’ di tempo per le foto con il vostro abito da cerimonia.

 

La tendenza del doppio abito sta diventando così popolare, che molti designer stanno creando anche degli abiti da sposa due-in-uno. Sono cioè abiti convertibili che permettono alla sposa di avere un look da favola per la sua cerimonia e poi trasformare l’abito giusto in tempo per  il ricevimento!

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Il ruolo dello sposo: 5 compiti ai quali non potete sottrarvi

Il ruolo dello sposo: 5 compiti ai quali non potete sottrarvi.

Una volta che hanno comprato l’anello e  definito la data del matrimonio, molti sposi ritengono che lasciare la pianificazione delle nozze alla sposa sia l’opzione migliore. Forse gli uomini non provano particolare entusiasmo per le composizioni floreali o forse vogliono solo evitare discussioni pre-matrimonio .

Ci sono, tuttavia , alcuni aspetti dell’organizzazione delle nozze che tradizionalmente competono allo sposo, quindi accettate le vostre responsabilità e portate a termine al meglio i vostri compiti:

 

Le scelte di fondo.

Ci sono tre elementi chiave nei quali lo sposo deve essere coinvolto fin dall’inizio e sono: il budget di nozze , la lista degli invitati, e la lista di nozze. Il budget e la lista degli invitati devono essere valutati prima di iniziare a prenotare qualsiasi altro servizio. La lista di nozze sarà probabilmente il più divertente dei tre, e può essere la ricompensa offerta allo sposo per la fatica di avere partecipato ai primi due!

 

L’auto per il matrimonio.
Potrebbe essere sessista suggerire che lo sposo sarà più interessato all’auto rispetto alla sposa , ma scegliere e prenotare l’ auto del matrimonio di solito è responsabilità dello sposo. Gusti personali a parte, dovrebbe solo essere sicuro che si adatti con il tema del matrimonio, e che sia perfetta per farvi entrare agevolmente il vostro (voluminoso) abito da sposa.

 

ruolo dello sposo

 

La prenotazione dell’hotel.

Prenotare e pagare l’hotel per la vostra prima notte come una coppia sposata è responsabilità dello sposo. Questo dovrebbe essere abbastanza semplice se il vostro ricevimento si terrà in un hotel che dispone di una suite per la luna di miele. Se questo non è il caso, assicuratevi di lasciare il ricevimento in tempo per arrivare ad un hotel adatto a rimanere nei vostri ricordi.

 

La luna di miele.

Lo sposo dovrebbe prenotare la luna di miele con diversi mesi di anticipo. Se non avete deciso di scegliere la meta insieme, è sempre una sorpresa molto gradita se lo sposo rivelerà la destinazione alla sposa solo all’ultimo momento. Magari date solo qualche indicazione per preparare i bagagli, ma siamo convinti che questa tradizione andrebbe reintrodotta.

 

L’abito dello sposo.

La sposa potrebbe desiderare che lui indossi un abito con uno stile particolare, adatto all’abito di lei o allo stile del matrimonio. Ma la decisione finale spetta allo sposo, che avrà cura anche di comunicare ai testimoni o agli invitati uomini i suoi eventuali desideri o richieste in tema di dress code.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Wedding Shoes: guida alla scelta delle scarpe da sposa

Wedding Shoes: guida alla scelta delle scarpe da sposa.

Il giorno del vostro matrimonio volete sentirvi belle, bellissime. Acquistato l’abito, arriva il momento da noi donne tanto atteso: la scelta delle scarpe da sposa!
Che siano tacco 12, 9 o 7, ecco qualche piccolo consiglio della wedding planner che vi guiderà nella scelta delle vostre tanto sospirate “Wedding Shoes”.

 

scarpe da sposa

 

1 – Comfort: Ricordate che dovete scegliere delle scarpe che indosserete dalle prime ore del mattino fino a tarda notte, ma le migliori scarpe da sposa sono appositamente progettate a questo scopo e hanno una imbottitura supplementare. Non fate l’errore di acquistare scarpe a buon mercato perché ve ne pentirete.

 

2 – Costo: tutti hanno un budget e ottenere un vero affare è di primaria importanza, ma comunque dovrete essere disposte a pagare per le scarpe almeno un 10-15% rispetto al valore dell’abito.

 

3 – La scelta del materiale: Seta o raso sono tradizionalmente le due scelte più popolari per le scarpe da sposa, ma il vostro abito e il gusto personale dovrebbero avere un maggiore impatto. Soprattutto se si indossa un abito non tradizionale.

 

4 – La prova: Assicuratevi di avere le scarpe per la prova dell’abito. Ordinatele in anticipo, considerato che spesso richiedono tempo.

 

5 – Colore: Le scarpe dovrebbero essere in linea con il vestito e con il tema del vostro matrimonio; dovrebbero anche riflettere il vostro stile. Una sposa più tradizionale può decidere per l’esatta corrispondenza con il colore del suo vestito.

 

6 – Tacco alto, tacco sexy o versatili?: Vorrei suggerire di indossare quello che normalmente utilizzate su una base quotidiana, non è il caso di fare esperimenti il giorno delle vostre nozze.

 

7 – Matrimonio in spiaggia o nozze invernali?: Sulla spiaggia considerate delle infradito originali o delle scarpe che affondino meno nella sabbia e che si possano togliere facilmente per camminare a piedi nudi. Se il vostro matrimonio è destinato a climi più freddi andrà meglio uno stivaletto che non solo terrà i piedi caldi, ma aggiungerà stile al tema delle nozze.

 

photo credits: Louboutin | Jimmy Choo

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

La Moda 2014 per gli Abiti da Sposa

La Moda 2014 per gli Abiti da Sposa.

Cosa hanno disegnato gli stilisti per le spose di quest’anno? Ecco le principali novità e le tendenze per il 2014. Quali sono le vostre preferite?

 

Maniche di pizzo

Da corte e delicate a lunghe e lavorate, le maniche di pizzo adornano molti degli abiti delle collezioni sposa 2014. Le bellissime lunghe maniche di pizzo sono un tocco di nostalgia per un frizzante giorno di autunno, e faranno sognare molte novelle spose. Troverete una gran varietà di abiti di pizzo con un tocco moderno e tra le numerose opzioni e varianti ci sarà sicuramente qualcosa di adorabile per ogni sposa. Qualcuna di voi potrebbe pensare che il pizzo è fuori moda, ma il pizzo che vedrete negli abiti 2014 non è affatto il pizzo della nonna!

 

Tonalità di Rosa

Devo ammettere che, pur rispettando l’individualità di ogni sposa, di solito non sono una fan degli abiti da sposa colorati. Tuttavia certe tonalità sono così morbide e sognanti… Pensate che Vera Wang ha disegnato un’intera collezione di abiti da sposa senza neanche un classico vestito bianco. Infatti per la collezione della prossima stagione autunno/inverno 2014, la famosa stilista ha realizzato un’intera collezione caratterizzata dalle nuances più varie di rosa: da quello cipria a quello tenue, da quello più forte fino ad uno corallo. L’ispirazione è arrivata direttamente dal mondo dei fiori, che oltre a dare spunto per i colori di questi magnifici abiti, saranno presenti in maniera evidente sulle ampie gonne di tulle, con i loro petali di tessuto e con ricche applicazioni.

 

Corpetto incrociato

Un altra grande tendenza del 2014 per gli abiti da sposa è il corpetto incrociato posteriore. Perché fare solo un grande ingresso quando si può anche fare una grande uscita? Un abito con un corpetto incrociato valorizza la vostra schiena e può davvero aggiungere teatralità e raffinatezza al vostro look. E’ l’abito perfetto per una sposa moderna che vuole stupire con gran classe.

 

Vintage Glamour

Pensate alla vecchia Hollywood e al Grande Gatsby; pensate agli anni ’20 e ’30… silhouette mozzafiato, decorazioni e tessuti di lusso. Se deciderete di sfruttare il fascino dell’abito ispirato alla Belle Epoque per il vostro grande giorno, vi potrete sbizzarrire tra sorprendenti e raffinate silhouette a sirena, profonde scollature a V, ricami in pizzo e intriganti mantelline in tulle.

 

moda 2014 abiti da sposa

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE