fbpx
FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

wedding@robertatorresan.com
Phone +39 06 97247008

Skip to Content

Category Archives: matrimonio

Cosa imparerai durante l’organizzazione del matrimonio

Cosa imparerai durante l’organizzazione del matrimonio.

Il periodo durante il quale ti troverai impegnata nella organizzazione del matrimonio, sarà molto intenso, e ricco di emozioni. Certamente ci saranno alti e bassi, piccole crisi e delusioni, ma anche tante gioie e istanti che ricorderai a lungo, quasi al pari dello stesso giorno delle tue nozze.

Alla fine ti accorgerai di avere superato una delle fasi più importanti della tua esistenza, e realizzerai di avere avuto anche la fortuna di incontrare delle situazioni che ti avranno fatto crescere, ed imparare delle vere lezioni di vita.

Forse le capirai solo tempo dopo, ma sicuramente saprai farne tesoro. Ecco tre spunti di riflessione.

 

Le cose più importanti nella vita non hanno prezzo.

Quante volte hai sentito questa frase? Eppure è talmente vera anche quando ti trovi a spendere un sacco di soldi per allestire il tuo matrimonio; infatti ti accorgerai che qualsiasi dettaglio sul quale avrai speso ore e ore, non avrà alcun valore di fronte all’amore della tua famiglia e delle persone che ti sono più care. Forse lo scoprirai solo in occasione di un piccolo dissapore o di un malinteso che riuscirai a superare capendo l’immenso valore degli affetti più veri. Eppure ti assicuro che anche i tuoi cari sapranno apprezzare i tuoi sforzi, e tutto il tempo speso per allestire una festa di matrimonio tutta per loro.

Sviluppa le tue capacità di scendere a compromessi.

La tua idea di matrimonio forse non potrà prendere forma esattamente come l’avevi sognata. Potrebbe scontrarsi infatti con il tuo vero budget di spesa, e potresti trovarti costretta a rivedere il tuo progetto. Ma le tue aspettative potrebbero anche non coincidere con quelle del tuo futuro marito, o con quelle dei tuoi genitori; quante volte ti troverai a fare i conti con la realtà o a discutere di cosa e come sarà realmente la tua festa di matrimonio? Ebbene, non è detto che questo sia un male, perchè rappresenta gli ostacoli che trovi ogni giorno in tutti gli aspetti della tua vita, e riuscire a risolvere questi piccoli, grandi conflitti sarà una prova importantissima, sia per te stessa, sia per la vostra vita di coppia dopo il matrimonio.

Trova il tuo equilibrio.

L’ organizzazione del matrimonio è una esperienza totalizzante, che ti assorbirà moltissime energie, sia che tu abbia deciso la soluzione “fai date”, sia che tu abbia scelto di affidarti ad una wedding planner. In ogni caso potresti trovarti a dedicare talmente tanto tempo alla pianificazione delle nozze, al punto di abbandonare hobbies, passioni e tempo libero, anche fino a trascurare affetti e lavoro. Se non riuscirai a trovare il giusto equilibrio dovrai fare i conti con nervosismo, ansie e quanti altri problemi collaterali. Proprio come nella vita di tutti i giorni. Decidi quali sono i tempi da assegnare alle attività necessarie all’organizzazione delle nozze, e quali invece gli spazi che rimarranno solamente tuoi e del tuo futuro marito. Solo tu potrai formulare la soluzione ideale per una vita ben bilanciata, e ne farai tesoro a partire dal primo giorno dopo le nozze.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Il Quarzo Rosa è il colore di tendenza dei Matrimoni 2016

Il Quarzo Rosa è il colore di tendenza dei Matrimoni 2016.

Il Quarzo Rosa è il colore di tendenza per i matrimoni 2016, ed è facile prevedere che questa tonalità sarà ben accolta dalle spose della prossima primavera! Il quarzo rosa era già stato inserito nella Top 10 dei colori scelti da Pantone per la primavera 2016, ma ora è stato ufficialmente insignito del titolo di colore principe della prossima stagione.

matrimonio quarzo rosa

Un colore così morbido, così dolce, così assolutamente romantico, questo è il tipo di colore che funzionerà alla grande per i matrimoni della primavera e dell’estate!

rzo rosa matrimonio 2016

Il Quarzo Rosa è il tipo di colore che emana una sensazione di femminilità. E per gli abbinamenti? Meglio preferire la semplicità di una tavolozza di colori monocromatica. Ad esempio, perché non abbinare un fresco bianco pulito o una delicata sfumatura avorio? O anche una delicata sfumatura di grigio?

quarzo rosa matrimonio 2016

Volete sapere cosa rende veramente unico questo colore? Sicuramente la sua capacità di comunicare romanticismo in un modo molto immediato e ricco di emozioni!

quarzo rosa matrimonio 2016

Il Quarzo rosa è un colore che trasuda romanticismo in modo immediato e ve ne innamorerete subito. Non potrete non considerarlo per donare un soffio di leggerezza al vostro matrimonio.

quarzo rosa matrimonio 2016

 

photo credits: 
elegantweddinginvites
elizabethanndesigns

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Un Sogno Romantico a Venezia: Matrimonio a Ca’ Vendramin Calergi

Location da Favola a Venezia: Matrimonio a Ca’ Vendramin Calergi

matrimonio a Ca' Vendramin Calergi

Se avete deciso di sposarvi in una delle città più romantiche del mondo, un matrimonio a Ca’ Vendramin Calergi, dimora storica del Casinò di Venezia, è un sogno che diventa realtà.

matrimonio a Ca' Vendramin Calergi

Un palazzo storico, con un meraviglioso affaccio sul Canal Grande, che con le sue splendide sale rinascimentali è la location ideale per un matrimonio a Venezia; la sobrietà e l’eleganza delle Sale Colorate sono l’ambiente più raffinato che potete immaginare e gli esperti Chef del Ristorante Wagner sapranno deliziare i vostri ospiti nel rispetto di una tradizione consolidata negli anni.

matrimonio a Ca' Vendramin Calergi

Un Matrimonio a Ca’ Vendramin Calergi significa rivivere la magia di una dimora storica che dal XV secolo specchia la sua maestosa facciata nelle acque del Canal Grande di Venezia. Scegliete tra la Sala Gialla, la Sala Rossa, il Salone delle Feste, la Sala del Caminetto, la Sala Regia o la prestigiosa Sala Cuoi d’Oro nella quale la casa da gioco veneziana ha ricevuto l’autorizzazione per celebrare i matrimoni con rito civile.

matrimonio a Ca' Vendramin Calergi

Fiore all’occhiello di Palazzo Vendramin Calergi è l’incantevole Giardino dell’Ala Bianca, che con il suo accesso diretto sul Canal Grande vi permette di ricevere i vostri ospiti durante la bella stagione.

matrimonio a Ca' Vendramin Calergi

Nel giardino di Ca’ Vendramin Calergi avrete anche l’opportunità di celebrare la vostra cerimonia, civile o simbolica, allestendovi un aperitivo di benvenuto o lo stesso banchetto nuziale. Quel che è certo è che ogni dettaglio verrà personalizzato e valorizzato al meglio per esaltare i desideri degli sposi.

matrimonio a Ca' Vendramin Calergi

credits | Ca’ Vendramin Calergi – Casino di Venezia 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Organizzare il Matrimonio: un’avventura meravigliosa

Organizzare il Matrimonio: un’avventura meravigliosa.

Organizzare il matrimonio è un’avventura meravigliosa che vi accompagnerà fino al giorno più bello, momento in verrà pronunciata la frase che vi porterà a condividere una nuova vita con la nostra dolce metà.

Se non sapete da dove iniziare, e solo l’idea di dover iniziare un percorso così complicato vi sembra una impresa impossibile,  scoprite con noi i passi fondamentali per organizzare il matrimonio perfetto!  

organizzare il matrimonio

photocredits | dalani.it

 

LA PROPOSTA DI MATRIMONIO

Chi desidera fare una proposta di matrimonio alla persona amata, sceglie di farla in un modo unico e speciale, così che l’unica risposta possibile possa solamente essere “sì”. Occorre essere creativi e pieni di idee per non risultare banali e far sentire la propria amata al centro del mondo. La proposta deve essere fatta in maniera discreta perché questo momento sia reso indimenticabile e romantico. Quasi sempre, la proposta viene dall’uomo ma, sempre più spesso, è la donna a scegliere di fare il grande passo. La proposta può svolgersi in molti modi: con una cena romantica, al chiaro di luna, in riva al mare, sotto le luci dei lampioni di una città romantica oppure durante un occasione speciale davanti a moltissime persone, per poter condividere la gioia del momento con tutta la famiglia.

L’ABITO DA SPOSA

Qual è uno degli elementi fondamentali di un matrimonio? Che domande, l’abito da sposa! Tulle, seta, ricami, raso o stoffa: tutti questi elementi concorrono a creare l’abito da sposa perfetto, che verrà ammirato da tutti i presenti  e che, soprattutto, dovrà essere l’abito dei vostri sogni. Non bisogna avere fretta: tra tutti i modelli e i colori a disposizione, occorre ritagliarsi un po’ di tempo e trovare l’abito che, tra tutti, rispecchia i vostri gusti e la vostra personalità. Durante questa ricerca lo sposo non viene coinvolto per una mera questione di scaramanzia. Proprio per questo motivo, la sposa sceglie il proprio vestito grazie allocutori della madre, della sorella o delle amiche più fidate.

 

LA CERIMONIA

Dopo aver pronunciato il fatidico “sì” non esiste più solamente un io o un tu…esisterà solamente un “noi”. Dopo aver completato la funzione si sarà uniti per il resto della propria vita, ci si sosterrà a vicenda nei giorni peggiori e migliori della propria vita, aiutando sempre l’altro a rialzarsi qualvolta uno dei due dovesse cadere e cercando di vivere al meglio quelli che saranno gli anni della vostra vita insieme. La funzione viene spesso celebrata in chiesa anche se, recentemente, una buona percentuale di neo sposi preferisce celebrarla in comune con rito civile. Un momento ugualmente importante durante il giorno del matrimonio sarà la festa successiva alla funzione, momento che servirà ad accogliere formalmente i vostri amici e parenti, festeggiando con loro la gioia nella location dei vostri sogni.

 

IL DISCORSO

Il discorso o i discorsi che vengono effettuati durante il matrimonio saranno un altro momento molto emozionante della giornata: esso precede il pranzo o la cena e darà la possibilità a voi e alle persone alle quali tenete di poter esprimere e condividere le emozioni che si provano durante un giorno così speciale. Aneddoti divertenti, storie sulla coppia, situazioni romantiche e ricordi indimenticabili  sono gli argomenti più trattati. Il discorso può anche essere preparato – onde evitare scene mute o momenti di silenzio che potrebbero essere imbarazzanti: preparare il discorso in anticipo vi permetterà di ricordare tutti i momenti più belli senza correre il pericolo di tralasciarne qualcuno che non vorreste mai lasciare da parte ma che, vista l’emozione del momento, potrebbe non venirvi in mente.

 

LE DECORAZIONI

Le decorazioni, che devono essere coerenti con la location prescelta, sono una parte fondamentale del matrimonio, un biglietto da visita per la cerimonia. Esse saranno sotto gli occhi di tutti per tutta la durata della festa di matrimonio: sedie bianche, decorazioni da tavolo, biglietti personali e qualunque cosa possa ricordare la storia d’amore e le personalità degli sposi.

 

LE FOTO DEL MATRIMONIO

Meravigliose foto e location da sogno sono un ricordo da custodire gelosamente per il resto della propria vita. Queste possono essere sfogliate e riviste nel corso degli anni e vi faranno ricordare per tutta la vita di quei bellissimi momenti Le foto al matrimonio devono essere scattate da un professionista: solo in questo modo potranno davvero essere belle e costituire un ricordo prezioso.  Un altro metodo divertente per avere delle altre foto del vostro matrimonio è quello di posizionare delle fotocamere su qualche tavolo in modo tale che queste possano essere prese dagli ospiti e che questi possano scattare foto a piacere. In questo modo sarete davvero sicuri che ogni ospite presente alla festa comparirà almeno in una foto.

 

WEDDING PLANNER: LA MANAGER DEI MATRIMONI

Organizzare le nozze è un impegno che richiede tempo, energia, passione e creatività. Quando parliamo di matrimonio, ci sono coppie che hanno a disposizione un anno di tempo per preparare e allestire cerimonia e ricevimento, altre pochi mesi, altre ancora che decidono di sposarsi a sorpresa, cogliendo in contropiede amici e parenti. Tra la prova degli abiti, la scelta della location, la cerimonia e gli inviti si rischia di fare confusione e, nonostante l’aiuto di parenti e amiche, il giorno che sognate da una vita temete che si trasformi in un incubo: niente di più sbagliato. L’ansia e il panico metteli da parte perchè oggi esistono figure professionali che prestano qualsiasi tipo di aiuto e consulenza ai promessi sposi, in fatto di consigli pratici e pianificazione. E’ ilwedding planner, che si occupa di tutto quello che concerne l’organizzazione di un matrimonio. Questa figura, nata e sviluppatosi negli Stati Uniti, sta riscuotendo successo anche in Italia, grazie alla competenza e al gusto raffinato delle wedding planner nostrane. Un wedding planner è creativo e dinamico per natura: per ogni coppia c’è un progetto diverso, adatto alla personalità e allo stile degli sposi, un aiuto prezioso che toglie preoccupazioni e insicurezze.

 

PERCHÈ AFFIDARSI AD UNA WEDDING PLANNER?

I motivi per chiedere consiglio a una wedding planner sono diversi e possono essere riassunti in cinque punti principali:

  • La wedding planner pensa e crea un progetto di nozze armonico e studiato per la coppia. Le esigenze e i desideri degli sposi sono compresi e realizzati con stile e buon gusto.
  • Con i suggerimenti e l’aiuto di un wedding planner si risparmia tempo prezioso. L’organizzazione, grazie alla competenza di questi “esperti delle nozze”, viene ottimizzata dando le giuste priorità e concludendo con la finitura dei dettagli che renderanno indimenticabile il matrimonio.
  • La pianificazione del ricevimento da parte di una figura professionale consente anche un risparmio economico con la garanzia di una migliore distribuzione delle spese.
  • Il wedding planner vive l’esperienza di ogni matrimonio organizzato come un evento unico, da rendere speciale con idee nuove e consigli di stile unici che, uniti ai sogni degli sposi, creano qualcosa di memorabile.
  • Il wedding planner cura i dettagli nei minimi particolari: si occupa anche del catering, della scelta della mise en place e dei fiori. Per quanto riguarda le composizioni floreali, esiste un’altra figura, la flower designer, incaricata di trovare le soluzioni migliori.

LE MIGLIORI WEDDING PLANNER IN ITALIA > vai alla mappa di Dalani.it

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Il Bouquet della Sposa: 4 Regole Fondamentali

 Il Bouquet della Sposa: 4 Regole Fondamentali.

Scegliere il Bouquet della Sposa è sempre un momento pieno di ansie ed incertezze, tra preferenze, consigli e tradizioni. A cosa abbinarlo, chi ascoltare, come orientarsi tra così tante opzioni? Cominciamo delineando allora 4 regole fondamentali, che potranno indicarti la strada maestra, prima di prendere le scelte definitive.

 

1 I tuoi fiori preferiti saranno disponibili il giorno del tuo matrimonio?

In vista della scelta del bouquet della sposa, controlla che i tuoi fiori preferiti appartengano alla stagione del tuo matrimonio. Spesso le spose hanno un’idea di cosa vorrebbero, ma non sono a conoscenza della stagionalità dei fiori specifici. Controlla con il tuo fiorista. Sembra una raccomandazione banale ma spesso non è così. Ed è importante sapere in anticipo se dovrai dirottare su altri fiori o se invece potrai rimanere sulla tua prima scelta, e soprattutto a quale prezzo!

 

2 Tutti i fiori hanno un significato, quindi se ti piacciono i simbolismi, scegli con attenzione.

Il linguaggio dei fiori è un intero sistema di simboli, in cui ogni fiore è sinonimo di un’emozione o di un messaggio diverso. Risale all’epoca vittoriana, ma è ancora molto vivo e vanta moltissimi appassionati. Tutti conoscono la rosa rossa per l’amore romantico e quella gialla per l’amicizia, ma l’alfabeto floreale si estende molto più in là di quanto sia conosciuto da tutti noi profani.

Ad esempio, l’umile margherita significa amore leale, la raffinatezza corrisponde al fiordaliso, e dignità ed eleganza alla dahlia. Non devi conoscerli tutti, ma almeno avere un’idea di ciò che significa il tuo bouquet: scegliendo alcuni fiori per il loro significato speciale, darai al tuo bouquet un tocco ancor più personale.

bouquet della sposa

3 Forma, colore e dimensioni del bouquet della sposa.

Quando parli con il tuo fiorista, assicurati di essere chiara circa la forma, le dimensioni ed i colori del tuo bouquet. Se hai scelto un fiore di un preciso colore che ti piace, sii molto dettagliata con il fiorista. Ci sono centinaia di sfumature di ciascun colore, incluso il bianco! Ed è importante definirlo insieme al fiorista per essere sicuri di ottenere quello che si desidera.

Se hai qualche nastro o un campione del tessuto del tuo vestito da far avere al fiorista, gli sarà di grande aiuto per la definizione del colore del bouquet. La forma e le dimensioni del bouquet della sposa sono spesso una scelta molto personale, ma portare con sé una foto del vestito e chiedere un parere al floral designer potrebbe ispirare nuove idee e spunti molto creativi.

Se sei minuta, vorrei sconsigliare un bouquet over-size e viceversa, se sei piuttosto alta. Allo stesso modo, se avrai un abito al ginocchio, un bouquet a goccia non è particolarmente indicato, mentre sarebbe perfetto per un abito più lungo.

 

4. Un piccolo consiglio per il grande giorno.

Quando tutto è pronto, e sei in attesa di salire in auto verso la chiesa, prendi un secondo di pausa prima di afferrare il tuo bouquet da sposa. Se, come vuole la tradizione, il bouquet è stato l’ultimo regalo di tuo marito prima delle nozze, e qualcuno lo avrà lasciato riposare in una brocca d’acqua, assicurati che ora gli steli vengano accuratamente asciugati con della carta assorbente. Eviterai che delle piccole gocce d’acqua possano macchiarti il vestito proprio prima di fare il tuo attesissimo ingresso.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

I 6 dettagli che tutti noteranno il giorno delle tue nozze

I 6 dettagli che tutti gli ospiti noteranno il giorno delle tue nozze.

Capire come spendere e su cosa investire in vista del giorno delle tue nozze può farti venire un gran mal di testa. L’importante per la sposa è che tutto sia così bello da meritarsi decine di pins su Pinterest, giusto? Purtroppo però anche le spose più perfezioniste sanno bene che quando si lavora con un budget di nozze non si può avere tutto. Ancora di più, se si è già investito molto su abito, location e fiori…

È necessario quindi scegliere di spendere i soldi a vostra disposizione in maniera saggia ed oculata. Ecco i dettagli sui quali dovreste investire di più e meglio, perché sono quelli che i vostri ospiti noteranno di sicuro.

 

1. Le Sedute
Sedie scomode lasciano l’amaro in bocca ai vostri ospiti, come le sedie traballanti o macchiate. Le sedie saranno inquadrate nella maggior parte delle foto, e i vostri amici e parenti ci dovranno rimanere seduti per ore; è meglio noleggiarle, e fare in modo che abbiano uno stile in tema con  le vostre nozze.

 

2. L’Illuminazione
A prescindere dalla location e dal luogo in cui vi sposerete, è incredibile la differenza che una illuminazione potrà fare. Una illuminazione ben studiata e realizzata, farà emozionare i vostri ospiti,  trasformando una sala triste e vuota in un luogo da favola.

 

3. La Musica
Un dettaglio per il quale vale sicuramente la pena investire? La musica, a prescindere dai vostri gusti. Sia in chiesa, sia nella location dove si terrà il ricevimento, cercate artisti di professione, che utilizzino impianti audio di qualità.

 

giorno delle tue nozze

 

4. Il Programma della Giornata
Affidatevi ad una brava wedding planner che delinei un programma della giornata ben cadenzato e che lo faccia rispettare a tutti. I vostri ospiti sapranno sicuramente notare eventuali ritardi e tempi morti, soprattutto tra la cerimonia ed il ricevimento.

 

5. Lo Stile e la Qualità delle Stampe
L’attenzione ai dettagli dal primo all’ultimo elemento saprà sicuramente determinare un grande impatto sui vostri ospiti. Quindi non tralasciate nessun particolare dagli inviti, alle partecipazioni di nozze, dal libretto messa ai menu. Tutto dovrà essere ben coordinato, senza lasciare spazio ad improvvisazioni e a soluzioni raffazzonate.

 

6. Il Bar
Sembra scontato ma la qualità del cibo verrà sottoposto al giudizio severissimo di ogni ospite, intenditore o semplice buongustaio che sia. Ma non dimenticate nemmeno il Bar post cena, ed assicuratevi che ci siano drinks per tutti, e che siano di marca. Sull’Open Bar non c’è nemmeno da discutere, nessuno dovrà pagare per avere un cocktail in più a fine serata!

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Come organizzare (bene) un matrimonio in pochi mesi

Come organizzare (bene) un matrimonio in pochi mesi.

Anche se molte spose impiegano fino a un anno e mezzo, altre coppie vogliono organizzare il loro matrimonio in pochi mesi, e il tempo a disposizione diventa a dir poco preziosissimo.

Ci sono molte ragioni che possono portare a tale decisione, da un cambio di lavoro o di casa, fino al semplice desiderio di sposarsi il più presto possibile. Qui, alcuni suggerimenti per assicurarsi che anche con una organizzazione “last minute”, il vostro matrimonio fili via senza nemmeno un intoppo.

 

1. Rendi estremamente produttivo il primo mese.
La programmazione delle nozze di solito inizia almeno un anno prima del grande giorno. Quindi, che cosa deve fare una sposa quando le rimangono appena sei o tre mesi? In primo luogo, impostate il budget e prendete tutte le vostre decisioni più importanti.

Ciò significa prenotare chiesa e location per il ricevimento, ordinare l’abito, scegliere il fotografo e decidere il viaggio di nozze. Valutate le vostre priorità più personali. Ad esempio, per qualcuno potrebbero essere la musica jazz, la cucina mediterranea e un allestimento floreale di grande impatto. Una volta che avrete fatto tutto questo, sarete sulla strada giusta, quasi alla pari con le spose che hanno iniziato già da alcuni mesi. Un suggerimento: fatevi dare una mano nello stilare la lista degli ospiti e nell’invio degli inviti.

 

2. Essere flessibili e creativi.
Potreste scoprire che alcune delle vostre prime scelte non sono disponibili. Ad esempio, le migliori location vengono prenotate con almeno un anno di anticipo. Quindi, imparate ad essere flessibili; un luogo favoloso potrebbe essere un luogo che ancora non avete immaginato. Metteteci un po’ di creatività. Oppure apri la tua mente a date e orari diversi. A volte è molto più facile trovare posto scegliendo un giorno feriale.

 

3. Chiedi aiuto.
Una Wedding Planner può aiutarvi ad organizzare l’intero matrimonio, o semplicemente per gestire alcune operazioni. Altre potranno rendersi disponibili per la gestione della sola giornata delle nozze.  La ricerca e la selezione dei fornitori è un lavoro che richiede molto tempo, e una brava wedding planner con una rete di fornitori affidabili è in grado di interpretare i vostri desideri in modo rapido e semplice.

 

4. Divertiti!
Certo, avrete fretta, ma la degustazione dei menu e la ricerca delle band musicali, è comunque divertente. Le spose che realizzano il loro matrimonio in pochi mesi, spesso riescono ad apprezzarne la costruzione in maniera più eccitante e coinvolgente, evitando lo stress delle decisioni sofferte e pensate troppo a lungo.

 

5. Ma costerà di più?
In molti casi, riceverete lo stesso trattamento e lo stesso prezzo come qualsiasi altra sposa. In altre parole, un preavviso inferiore non dovrebbe comportare dei prezzi più alti. Non astenetevi quindi dal negoziare i prezzi solo perché avete fretta. Negoziate sempre, se vi  sembra ragionevole.

 

Cercate solo di prendere decisioni rapide ed intelligenti. Trattare su scelte ininfluenti o perdere tempo per trovare una tariffa più bassa del 10% rischierebbe di compromettere il risultato finale, e con il poco tempo a disposizione non ve lo potete proprio permettere!

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Perchè Fotografare il Matrimonio in Bianco e Nero

Perchè Fotografare il Matrimonio in Bianco e Nero.

Ci sono tanti motivi per scegliere un album di matrimonio in bianco e nero. Naturalmente le foto del matrimonio a colori sono bellissime, e si dovrebbe probabilmente alternare un po ‘di colore e un po’ di bianco e nero. Ognuno ha sicuramente i propri motivi per propendere per l’una o l’altra soluzione, ma qui vediamo alcuni motivi per scegliere un album di nozze in bianco e nero.

 

1. SONO SENZA TEMPO

In bianco e nero le foto hanno una qualità senza tempo. Forse non si adattano alle tendenze nello stesso modo delle foto a colori, ma le foto in bianco e nero daranno al vostro matrimonio un’atmosfera senza tempo, senza dare una connotazione temporale alle vostre nozze.

 

2. CATTURANO E TRASMETTONO EMOZIONI

In bianco e nero le foto delle nozze mettono davvero l’accento sulle emozioni. Si può chiaramente cogliere quello che provavi in quel momento, proprio perchè non si viene distratti dai colori.

 

3. HANNO UN FASCINO UNICO

In bianco e nero le foto del matrimonio hanno un fascino unico, tutto loro. La mancanza di colore sembra migliorare l’immagine. E il contrasto con le foto a colori parlerà da solo, rendendole impareggiabili.

 

4. DONANO LE SENSAZIONI CHE IL COLORE NON SA DARE 

In bianco e nero foto del matrimonio hanno una bellezza che non può essere catturata dalle foto a colori. C’è qualcosa di veramente unico e speciale. Naturalmente le preferenze personali entrano in gioco, e quindi vi consigliamo comunque di affidarvi  ad entrambe le soluzioni.

 

floraldesigner_roma_biancoenero

 

5. L’ATTENZIONE VIENE SPOSTATA

Avrete notato come spesso si viene attirati dai dettagli di una foto a colori. Che può essere una cosa meravigliosa, ma se si vuole catturare veramente la sensazione del momento, le foto in bianco e nero sono le migliori. Spostano l’attenzione dai dettagli dello sfondo e ti permettono di vedere il romanticismo del momento. Questo è ciò che vorrai ricordare di più.

 

6. HANNO UN SAPORE VINTAGE

Molte spose hanno un amore particolare per gli stili “vintage”. E le foto in bianco e nero possono dare un tocco vintage al vostro matrimonio. Dipenderà dallo stile preciso delle vostre nozze, e dal periodo che avrete scelto, ma le foto sapranno recitare un ruolo da protagonista.

 

7. VI REGALANO UNA PROSPETTIVA DIVERSA DEL VOSTRO MATRIMONIO

Le foto a colori sono perfette per catturare esattamente ogni singolo dettaglio del giorno del vostro matrimonio. Ma quelle in bianco e nero  vi offriranno una prospettiva diversa. Si tratta di un modo diverso di catturare i tuoi ricordi. E quando si tratta dei ricordi delle tue nozze, perché non avere un modo in più per immortalarle?

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Non Rinunciare al Tasting: Perchè Richiedere una Prova Menu

Non rinunciare al Tasting: perchè richiedere una Prova Menu.

Il consiglio è sempre quello di richiedere una prova menu (il cosidetto “Tasting”), sia nel caso in cui sia la vostra location ad occuparsi del catering, sia che vi affidiate ad un fornitore esterno. I fornitori più affidabili offrono anche ai clienti potenziali una degustazione dei loro piatti, ed è sempre una buona idea poter decidere dopo aver fugato ogni dubbio.

La degustazione del menu del matrimonio è diventata molto importante, perchè sempre più spesso le coppie scelgono di personalizzare tutto, dal cocktail ai dolci; questa è una vera e propria prova generale.

 

Ecco alcuni consigli prima di prepararvi alla degustazione del menu del vostro matrimonio:

 

1) Se hai assunto una wedding planner, portala con te al Tasting; fa parte del lavoro della wedding planner risolvere ogni problema ed affiancarti in ogni situazione che possa essere decisiva in vista del tuo matrimonio; non dimenticare che la wedding planner partecipa a decine di degustazioni e ti saprà consigliare nel tuo interesse.

 

2) Cerca indizi che ti facciano capire se il fornitore usa materie prime di buona qualità e ingredienti di prima scelta. I formaggi appaiono secchi e scoloriti? Forse sono stati tagliati ore prima, se non anche ieri? Le verdure hanno colori vivaci? L’insalata è fresca o è avvizzita? Il pane cotto al forno è morbido e fragrante o duro e stantio? Anche piccole cose come il burro con il sapore del frigorifero, possono essere indizi per capire quale sia l’attenzione che viene dedicata ai dettagli.

 

3) Fai attenzione al comportamento e all’atteggiamento del personale. Se sei stato inviato ad una degustazione a buffet, nota se il cibo viene lasciato a lungo sui tavoli senza essere rifornito. Il ristoratore deve disporre di personale sufficiente a mantenere la presentazione sempre fresca e ben assortita.

 

4) Se tutto è andato bene alla prova menu, rimane ancora la paura che il giorno del tuo matrimonio non verrà prestata la medesima cura. Chiedi se è possibile incontrare lo chef alla fine della degustazione;  fai due chiacchiere con lo chef, ringrazialo e cerca di entrare nelle sue grazie. Avergli dedicato attenzione e avere dimostrato la tua fiducia nei suoi confronti, potrebbe assicurarti dei risultati sorprendenti il giorno del tuo matrimonio.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE

Il Ritratto della Sposa più Felice del Mondo

Il Ritratto della Sposa più Felice del Mondo.

Ti piacerebbe sapere come diventare la sposa più felice del mondo? Il sogno di ogni donna, spesso così difficile da vivere con gioia e serenità. Ma ci sono alcune strade da seguire per avvicinarsi molto a quel sogno.

 

  • Concentrati sul risultato finale

A volte diventa facile lasciarsi trascinare dai mille problemi legati alla pianificazione e all’organizzazione del matrimonio, e perdere di vista tutto quello che verrà dopo. Tienilo a mente, ricorda che il tuo matrimonio dura un giorno ma l’unione con tuo marito è destinata a durare una vita. Il tuo livello di stress calerà e ti sentirai molto meglio.

  • Delega

Non puoi fare tutto da sola, soprattutto se stai organizzando una matrimonio importante. Fatti aiutare. Incarica una Wedding Planner professionista, e permettiti di goderti tutto il periodo dei preparativi e soprattutto il giorno stesso delle tue nozze.

  • Mantieni la calma.

A qualcuno riesce facile mantenere la calma. Ad altre persone decisamente no. Ad ogni modo l’unica cosa che puoi fare è di decidere di non permettere allo stress di rovinarti il più bel giorno della tua vita.

  • Prenditi cura di te.

E’ probabile che i tanti impegni e i pensieri legati alla cerimonia e al ricevimento possano far passare in secondo piano molti altri aspetti della tua vita che però non sono affatto meno importanti. Ricorda di mangiare bene, dormire abbastanza e avere cura di te stessa, oppure rischierai di ammalarti proprio in vista del giorno in cui vorrai presentarti in gran forma.

  • Non trascurare la tua vita di coppia.

Questo vale sia durante la pianificazione del matrimonio, sia dopo le nozze stesse, per gli anni a venire. L’organizzazione del matrimonio è un periodo piuttosto confuso e complesso, durante il quale probabilmente avrai mille cose per la testa e ti troverai spesso a discutere con il tuo futuro marito. Ritagliatevi degli spazi tutti per voi. Non trascurate mai la vostra vita di coppia.

  • Fai qualcosa solo per te stessa.

Ogni tanto, tra un impegno e l’altro, devi staccare e pensare ad altro. Solo così arriverai alle nozze fresca e preparata per godertele appieno. Leggi un libro, vai dall’estetista, vai in palestra, fai qualsiasi altra cosa dia sollievo al tuo corpo e alla tua mente.

  • Pensa positivo.

Nel bel mezzo del trambusto dei preparativi è facile dimenticare quanto sia bello e prezioso questo momento della tua vita. Vivilo con gratitudine e positività. Ti aiuterà ad apprezzarne ogni istante.

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

READ MORE
Back To TopBack To Top